2-on-the-road-arizona-copy

ARIZONA ON THE ROAD

0000 ARIZONA ON THE ROAD by Maria Giulia Alemanno © oil pastels on paper, 2010 The painting belongs to the series: LITTLE PAPER TRAVELS – Piccoli viaggi di carta. Some of them in the video: WILLIE NELSON, JOHN DENVER, DOLLY PARTON .. I felt so free during that trip in Arizona. Everything was so wide and wild, the horizon line so far and the clouds so close to me. All the roads were leading to heaven and heaven was around me. Maria Giulia Alemanno

granado-e-cappai

Alberto Granado e Maria Giulia Alemanno, il gitano e la pittrice

0000 Alberto Granado conversa con il giornalista e scrittore Alessandro Cappai a Crescentino (Vercelli) nel settembre 2006 – Foto di Fabrizia Scapinello © Il compagno del Che insieme a Lella Alemanno a Crescentino IL GITANO E LA PITTRICE Lo Sguardo di Granado Alessandro Cappai in La Nuova Periferia,  20 settembre 2006 Alberto Granado ha oltre ottanta anni. La sua vita è segnata su un volto pieno di rughe che indica anni e chilometri percorsi da un piccolo uomo a cavallo tra la storia e il mito, in bilico sul tropico, a spasso nella rivoluzione. Quei segni indicano, come i cerchi …

YOGA a Punta Sabbioni (Venezia) Ritrovare se stessi via dalla pazza folla

Con piacere condivido il comunicato di Suryanagara Centro internazionale di Yoga, Arte, Cultura Indiana e Discipline tradizionali, con sede a Milano. C’è un gran bisogno di ritrovare se stessi e l’opportunità di  poterlo fare in un luogo magico come Punta Sabbioni mi sembra straordinaria. E dunque, fin d’ora, Buon “Saluto al Sole” a tutti! YOGA a Punta Sabbioni, Venezia 2-3-4-5 Giugno con possibilità anche di trascorrere un periodo che parte dal 27 maggio fino al 5 di Giugno la prenotazione e iscrizione deve avvenire entro e non oltre il 15 aprile Benessere corpo-mente, Yoga, Pranayama, Yoga Nidra,Meditazione, Satsamga, Mantra yoga Lavoro …

01 de abril de 2011: A Terra precisa de uma pausa

A TERRA PRECISA DE UMA PAUSA, collage de Maria Giulia Alemanno ©, 2011 – detalhe Oas, a Terra precisa de uma pausa. No 1 de Abril às 00:00 não acender a luz, até às 01:00. Não custa nada, temos que dar a terra a pausa que merece. A Terra está-nos mostrando através de desastres naturais, que ela precisa de uma pausa. Se o mundo lhe interessa, participar deste pedido. Envie este evento para todas as pessoas que você. Deixe esta corrente chegar a todo o mund

SVEGLIAMOCI! LA TERRA HA BISOGNO DI RIPOSO. La notte del 1 aprile dimostriamole il nostro amore

LA TERRA HA BISOGNO DI RIPOSO, particolare di un collage su carta di Maria Giulia Alemanno © GENTE, LA TERRA HA BISOGNO DI RIPOSO Il 1  Aprile 2011 da mezzanotte all’1 del mattino non accendiamo la luce. Non costa nulla! Diamo dunque alla Terra il riposo che si merita. La Madre Terra ci sta dicendo attraverso le catastrofi naturali che ha bisogno di una pausa. Se la cosa vi interessa fate questo piccolo gesto e coinvolgete quante più persone conoscete. Che il nostro messaggio d’amore e di rispetto per Pachamama, la Madre Terra si diffonda e prolifichi nel mondo.

On April 1 LET’S GIVE THE EARTH THE REST SHE DESERVES

EARTH NEEDS A REST, detail of a collage on paper by Italian artist Maria Giulia Alemanno © People, Earth needs a break. On the 1st of April at 00:00 do not turn on the lights until 1:00 AM. It costs us nothing, let’s give the Earth the rest she deserves. The Earth is showing us through natural disasters, she needs a break. If it interests you, join this request. Send this event to all the people you know. Let this chain message reach the world.

UN DESCANSO PARA LA TIERRA el 1 de abril 2011

LA TIERRA necesita un descanso, collage de Maria Giulia Alemanno © – 2011 Gente, la Tierra necesita un descanso. El 1 de abril a las 00:00 no prendamos la luz hasta las 1:00. No nos cuesta nada, démosle a la Tierra el descanso que se merece. La Tierra nos esta demostrando mediante desastres naturales, que ella necesita un descanso. Si ella te interesa, unite a éste petitorio. Enviá este evento a todas las presonas que conozcas. …Hagamos que esta cadena llegue al mundo.

PORTA DELLA SOLITUDINE BLU

PORTA DELLA SOLITUDINE BLU – olio, 1980 Opera di Maria Giulia Alemanno © Anche le vecchie porte hanno un destino. Questa, del 700, ha custodito  per qualche anno, fedelmente, tutti i miei sogni. Apparteneva alla stanza bianca  di  una grande cascina nella quale ero solita rifugiarmi. Fresca d’estate e calda d’inverno, grazie ad una miracolosa stufa a legna liberty  di ceramica marrone che ricordava la casetta di Hansel e Gretel, piccola e panciuta, tutta adorna di fiori in rilievo. Lì ho coltivato idee e speranze, ho letto molti libri, dipinto, fantasticato, a tratti  sofferto. E’ stato in uno di quei …

FAR WEST, ARTE DI FRONTIERA al CAM di Casoria (Napoli)

CLICCATE SULL’IMMAGINE PER ACCEDERE AL SITO DEL CAM e guardare il video su YouTube Lo sceriffo del Parco Verde di Caivano, 2011 – Video La video-installazione mostra le immagini di uno sceriffo che nel suo Far West ha trovato la propria identità, costruendosi un ranch in legno nell’aiuola del Parco Verde di Caivano in provincia di Napoli. FAR WEST ARTE DI FRONTIERA CAM Casoria Contemporary Art Museum 19 marzo – 24 aprile 2011 Via Duca D’Aosta 63/A Casoria ( Napoli) martedì – mercoledì – giovedì – domenica :10.00 / 13.00 sabato: 17.00 / 20.00 Info: tel & fax +39 081 …

IVANO MARESCOTTI e GINO PELLEGRINI in DETECTOR al Teatro Filodrammatici di Milano

Ivano Marescotti e Gino Pellegrini in scena con DETECTOR. l’immagine è tratta dal sito noiditrevalli.it DETECTOR di Francesco Gabellini con IVANO MARESCOTTI e l’artista scenografo Gino Pellegrini Musiche Michael Nyman regia Ivano Marescotti 15 – 27 marzo 2011 Teatro Filodrammatici Via Filodrammatici, 1 Milano Una produzione Marangoni Spettacolo In collaborazione con Patàka srl Tutti i giorni h. 20,45 Mercoledì h. 19,30 Domenica h. 16,00 Lunedì   riposo Biglietti:  € 12 dal martedì al giovedì € 18 dal venerdì alla domenica (riduz. a € 12 con convenzioni) Info: Teatro Filodrammatici tel.02 36595671 info@teatrofilodrammatici.com www.teatrofilodrammatici.com In mezzo ad una spiaggia romagnola, imbracciando un …