RAGAZZA IN VIOLA DAVANTI AL MARE

RAGAZZA IN VIOLA DAVANTI AL MARE copy“Ragazza in viola davanti al mare”
acquerello e grafite
su carta Fabriano tipo a mano con bordi irregolari

cm 19 x 28 circa
1982

Dal passato ricompare
la ragazza in viola davanti al mare.
La ricordavo immersa
in velature color carta da zucchero,
meno pensosa, più serena.
Il tempo che segna impietoso
anche  le creature più inconsistenti
me l’ha restituita  ingrigita, stanca,
come una signora che ormai conosce
i disinganni della vita.
Non ha rughe sul viso
ma nel cuore sì,
tante,
ragnatele invisibili
che imprigionano
la luce e i sorrisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *