risaia-soledad-b-copy

RISAIA DELLA SOLITUDINE

Risaia delle Grange (Vercelli) Sulla strada delle Grange la solitudine trova il suo specchio in risaia. E’ quasi un mattino di pace.

San Grisante, frazione di Crescentino, nel rosa dei tramonti d'autunno

SAN GRISANTE e i tramonti d’autunno

Così perfetto, così irreale, mi appare San Grisante in una sera d’autunno. Nel cimitero della Madonnina dormono i miei antenati, “I Colonel” come  chiamavano un tempo da queste parti gli uomini della famiglia Chiò, contadini e musicanti, grandi cacciatori e grandi ballerini di feste sull’aia. Le loro risaie continuano in ogni stagione ad abbracciare incredibili tramonti. E nel rosa che va incontro alla notte, San Grisante rimane per i miei occhi ed il mio cuore la Macondo piemontese delle cento storie e delle cento solitudini. Maria Giulia Alemanno

PICCOLO SAN GRISANTE, pastelli a olio su carta cm 15 x 20 - 2010

PICCOLO VIAGGIO PITTORICO A SAN GRISANTE

Nessuna vacanza per me in questa calda estate ma sto bene, molto bene quando viaggio col pensieri ed i colori. Viaggi minimali, su minuscoli fogli di carta colorata. San Grisante è dietro l’angolo, un vecchio borgo tra le risaie del vercellese, una frazione di Crescentino, poco più di quattro case e un campanile. Ma che campanile! Lo aveva concepito e fortemente voluto don Bianco che di San Grisante fu l’arciprete per moltissimi anni. Un campanile esile ed altissimo in stile altoatesino, totalmente alieno  al paesaggio,  cosa che poco lo turbava. Doveva essere il più alto di tutto il circondario, il …

Maria Giulia Alemanno © Risaia di San Silvestro, Crescentino (Vercelli)
Translate »