Yemaya_Olokun_ Casa de Africa_ La Habana_ Alemanno_ inauguracion A

“LOS PROFUNDOS ABISMOS DE YEMAYÁ OLOKUN” 14a mostra personale di Maria Giulia Alemanno a Cuba

MARIA GIULIA ALEMANNO LOS PROFUNDOS ABISMOS DE YEMAYÁ OLOKUN 5 – 31 gennaio 2023 MUSEO CASA DE ÁFRICA LA HABANA VIEJA Cuba orari: Da martedì a sabato:  9.00 – 17.00 domenica:  9:00 – 12.oo. ingresso libero info: Museo Casa de África Calle Obrapía # 157 e/ Mercaderes y San Ignacio, Centro Histórico de la Habana +53 7 8615798 africa@patrimonio.ohc.cu Installazione della grande tela di Maria Giulia Alemanno ispirata a Yemayá Olokun Il Museo Casa de África de la Oficina del Historiador de la Ciudad de La Habana il 5 gennaio ha inaugurato la mostra di Maria Giulia Alemanno “Los profundos abismos de Yemayá Olokun“, una tela blu di cinque …

Yemaya_Casa de Africa_© maria giulia alemanno_cuba

La mia Yemayá guarda L’Avana dal balcone del Museo Casa de África

Il Museo Casa de África e il banner con la mia Yemayá (foto di Magaly Torres ©) Che la  vita di un artista non sia sempre  facile si sa,  potrei scrivere pagine a riguardo.  Poi, quando meno te lo aspetti, giungono doni che ti convincono dell’importanza di continuare. E sono soddisfazioni che cancellano titubanze e delusioni. Questo regalo mi arriva dal Museo Casa de África di L’Avana che quest’anno ha scelto  una mia opera come simbolo del XXVII Taller Scient¡fico de Antropolog¡a Social y Cultural Afroamericana e contemporaneamente per ricordare il  XXXVII anniversario della sua fondazione. Si tratta della Yemayá che realizzai per il …

eleggua-al-castillocopy

La Habana: 13°Taller de Antropologia Afroamericana

Eleggua descansando en el Castillo de San Severino -Matanzas, Cuba © Maria Giulia Alemanno Eleggua en Matanzas Il Convegno di Antropologia Sociale e Culturale organizzato dal Museo Casa de África dell’ Oficina del Historiador de La Ciudad de La Habana sta per giungere al suo tredicesimo appuntamento. Si svolge ogni anno dal 6 al 10 gennaio , facendo coincidere la propria inaugurazione con la Fiesta del Día de Los Reyes, che inonda di energia le incantevoli strade coloniali dell’ Habana Vieja. Musicisti, attori e danzatori, indossano gli abiti degli orishas, le divinità della Santería, o quelli degli schiavi africani costretti …

Translate »