ALBERO DELLE MACCHIE copy web

CERCO ME STESSA NELL’ALBERO DELLE MACCHIE

0101 Albero delle macchie acquerelli liquidi e grafite su piccolo foglio Dove si è nascosto il mio piccolo io? In quale macchia dell’albero nato per caso su un foglietto stropicciato? Lo cerco da giorni e non lo trovo. Forse nel viola che trasuda dolore, forse nel verde che trasmette speranza, forse nel blu dei cieli e dei mari che accolgono anime amate. Piccolo io confuso forse ti sei impigliato in un cespuglio in fondo alla campagna. Già è scesa la notte. Chi ti salverà?

RAGAZZA IN VIOLA DAVANTI AL MARE copy

RAGAZZA IN VIOLA DAVANTI AL MARE

0101“Ragazza in viola davanti al mare” acquerello e grafite su carta Fabriano tipo a mano con bordi irregolari cm 19 x 28 circa 1982 Dal passato ricompare la ragazza in viola davanti al mare. La ricordavo immersa in velature color carta da zucchero, meno pensosa, più serena. Il tempo che segna impietoso anche  le creature più inconsistenti me l’ha restituita  ingrigita, stanca, come una signora che ormai conosce i disinganni della vita. Non ha rughe sul viso ma nel cuore sì, tante, ragnatele invisibili che imprigionano la luce e i sorrisi.