ANGELO DELL'INCONSCIO 300 b viso copy

ANGELO DELL’INCONSCIO

0300 Angelo dell’inconscio grafite, inchiostro di china, acquerello su carta 2019 Aveva piccole ali l’angelo dell’inconscio, ma volava alto, volava lontano.   Angelo dell’inconscio, particolare Sorvolava paesaggi interiori, oceani, foreste, montagne e villaggi dove avvenivano cose misteriose che solo lui poteva vedere. C’era un gran vociare laggiù in contrasto con i silenzi delle valli, una vita frenetica in luoghi irraggiungibili.   Angelo dell’inconscio, part. Profilo C’erano sorrisi e pianti, scontri violenti, abbracci d’amore, pochi attimi di quiete. L’angelo dell’inconscio conosceva segreti che non rivelava a nessuno, Si limitava ad osservare, lui stesso senza capire.

1-sul-lago-superiore-ontario-s-2-copy

Piccolo viaggio di carta sul LAGO SUPERIORE in Ontario

0000 Sul Lago Superiore – Ontario © Maria Giulia Alemanno Pastelli a olio su carta cm 11,5 x 16,5 2010 Questo è in assoluto il mio primo piccolo viaggio di carta. Generato in realtà dalla noia, sola com’ero e soprattutto mi sentivo in una casa isolata in Quebec, gravata dal peso dell’immensità in cui ero immersa, difficile da reggere anche per il più selvatico dei boscaioli, il mio viaggio mentale lungo le  sponde del Lago Superiore in Ontario si è rivelato l’inizio di una serie di avventure nei territori del ricordo, sparpagliati da un capo all’altro del mondo. Complice inconsapevole …