Women artists_mother's day_ United Arab Emirates

“MOMS”: 11 artiste internazionali in una mostra virtuale per la FESTA DELLA MAMMA negli Emirati Arabi Uniti

3401  “MOMS”: undici artiste internazionali in una mostra virtuale per la Festa della Mamma negli Emirati Arabi Uniti Anche in grigi tempi di pandemia possono accadere meraviglie che accendono la speranza e illuminano nuovi orizzonti. Grazie a Sua Eccellenza Yasser AlGargawi, Direttore del Teatro Nazionale di Dubai e  a  Peter Gressman,  critico d’arte e curatore molto noto e stimato negli Emirati Arabi Uniti, creatore su Facebook delle pagine Artforumuae  e Artforumuae-Elite-members, sono stata invitata con altre dieci artiste internazionali  ad esporre i miei lavori in una mostra virtuale dal titolo “MOMS” organizzata per il Ministero della Tolleranza in occasione del Mother’s …

I SUOI ARCOBALENI INVISIBILI

0100 Franca inchiostro di china – pennello e canna di bambù cm 16,5 x 11,5 della serie “Piccole donne di carta” Indifferente alle frenesie del mondo, Franca fluttuava nell’incessante turbinio  dei propri pensieri. Era quella  la sua realtà lontana anni luce dal quotidiano, era il suo rifugio   avvolto in arcobaleni circolari. Dietro la maschera in bianco e nero  un universo di colori invisibili le regalava dolcezze e certezze sconosciute ai più. Nel profondo del cuore sorrideva.  

8 march - Maria Giulia Alemanno

8 marzo. Quante cose ancora da dirci…

2410 © Maria Giulia Alemanno: Quante cose ancora da dirci… tecnica mista su tavolozza 2016 Cara Pita, anche quest’anno è arrivato l’8 marzo ma non c’è nulla da festeggiare.  Quasi azzerati i contatti, sono in compenso aumentate le violenze. Tante, troppe su noi donne. Tu che vivi ormai da tempo in un’altra dimensione, guarderai con incredula tristezza questo nostro mondo impazzito. Ricordi le lotte, le emozioni condivise, la voglia di cantare al vento la nostra libertà? Tutto mi sembra ora inghiottito dal silenzio irreale di un pericoloso mare immobile. Ma quante cose ancora da dirci, amica sorella mia! Perché nonostante tutto, come allora, …