CIGLIANO: l’Arte di “OLTRE IL BLU” vola verso l’ VIII edizione

Tutta al femminile la scorsa edizione di OLTRE IL BLU, tutta al maschile quella del 2009. Così l’ha pensata e voluta Graziano Prola artista delle cornici in Borgo d’Ale e vulcanico ideatore e organizzatore dell’evento da ben otto anni. L’esposizione di questo fine agosto a Cigliano, nelle splendide sale dell’ Istituto Comprensivo “Don Evasio Ferraris”, accoglie le opere di artisti tra loro molto diversi per percorso e cifra stilistica, come nella miglior tradizione delle scommesse, sempre vincenti, di Prola. Primo fra tutti Edoardo Bennato nell’insolita, fantastica veste di narratore per immagini, in compagnia di Francesco Caraccio, Marco Magrini, Plinio Martelli, …

SALWA AMASHTA : Antologia di volti a Barranquilla, Colombia

Salwa Amashta © L’immagine è tratta dal sito Fotógrafa:Salwa Amashta T che propone una serie di fotografie dell’artista. SALWA AMASHTA ANTOLOGÍA En el marco del programa Rostros y Voces del Caribe Colombiano 6 agosto – 30 ottobre 2009 MUSEO DE ANTROPOLOGÍA DE LA UNIVERSIDAD DEL ATLÁNTICO Edificio de Bellas Artes Calle 68 Nº 53 – 45 BARRANQUILLA Colombia Telefono: 3560067 E-mail: museodeantropologia@hotmail.co ★ E’ fotografa ed artista stupenda, Salwa Amashta. Le sue immagini svelano realtà in bilico sul sogno, aprono squarci sul mistero. I suoi ritratti esposti in una grande antologica fino al 30 ottobre al Museo de antropologia de …

Semaine Italienne de Montréal. Un agosto italiano in Quebec

Montreal dal fiume San Lorenzo. Il vecchio Porto. L’immagine è tratta dal sito M@ARCO POLO – Quotidiano telematico dei Veneti nel mondo www.venetidelmondo.com/marcopolo/viewarticle…. L´Institut Culturel Italien de Montréal et le Congrès National des Italo-canadiens sont heureux de vous annoncer Du 7 au 16 août 2009 SEMAINE ITALIENNE DE MONTRÉAL La 16e édition de la Semaine Italienne de Montréal, cette année, sera dédiée en partie à la Région Calabre, à ses artistes, à ses personnalités, à son histoire, à ses effluves gastronomiques ainsi qu´à son héritage culturel marquant. La Semaine Italienne de Montréal a pour but de promouvoir et de faire …

La certosa di Montebenedetto sotto la neve in una bella immagine tratta da

Il Piemonte in Arte alla Certosa di Montebenedetto (To)

Informazioni sulla Certosa ed altre meraviglie in Parco Naturale Orsiera Rocciavrè PIEMONTE: I segni della storia tra leggenda e realtà CERTOSA DI MONTEBENEDETTO Parco Orsiera Rocciavrè Villar Fioccardo (Torino) 1-16 Agosto 2009 Orari visite: Feriali 15,00 – 18,00 • Festivi 10,00 – 12,00 – 15, 00 – 18,00 Info: 328 8649957 Un oasi di pace, di silenzio e di contemplazione accoglie fino al 16 agosto 2009 la mostra itinerante PIEMONTE: I segni della Storia tra leggenda e realtà, collettiva di pittura e scultura a cura di Maria Antonietta Claretto. L’esposizione vuole testimoniare il percorso artistico- culturale che ha segnato la …

Alberto Granado nella finca dell'artista Ruddy Fernández a Cuba. Gennaio 2006

Alberto Granado: ¡Felicidades! Sono 87… e il viaggio continua

Alberto Granado, mitico e leggendario, compie 87 anni l’ 8 di agosto. Viaggiatore instancabile, innamorato della vita, patriarca gentile e carismatico li festeggerà nella casa di Miramar, a L’Avana, circondato dalla sua grande famiglia. E  poi un breve viaggio alla cascata  di Pinar del Río, una piccola avventura tropicale da condividere  anche con gli amici.   Lo immagino nel patio in attesa di partire davanti al gigantesco albero di mango, bianco nella sua “guajabera”,come sempre sereno e disponibile, papà Alberto. Sempre disposto a regalare un sorriso, una buona parola e una speranza. Sempre pronto a guardare al futuro. Feliz cumpleaños …

Maria Giulia Alemanno -  PICCOLO MIRAGGIO A BORDIGHERA. acquerello e grafite cm 17 x 22 - 2009

Piccolo miraggio a Bordighera

Nato dal ricordo di tramonti rosazzurri sul mare, questo PICCOLO MIRAGGIO A BORDIGHERA emerge all’improvviso dal passato. Dipingendolo respiro l’aria salmastra della mia giovinezza e riprovo la gioia di seguire in silenzio , dagli scogli di Sant’Ampelio, la linea morbida della costa di Francia. Nostalgia di amicizie profonde e sogni remoti condivisi. Agavi e palme intorno alla piccola chiesa, essenziale ed ingenua, come disegnata da un bambino. Le onde s’infrangono senza sosta sulle pietre. Ed anche qui, in risaia, cala la sera. Maria Giulia Alemanno, un’estate a Crescentino, in terre d’acque vercellesi