picc-ip-a

LA FAVOLA DELL’ IPPOCASTANO di Giancarlo Perempruner

Giancarlo Perempruner alla festa dei Mestieri  a Lanzo Torinese nel 1994, fotografato da Flavio Giacchero Non oso immaginare cosa avrebbe pensato Giancarlo Perempruner , cantambanco irriducibile, della mia idea di pubblicare in rete la sua FAVOLA DELL’ IPPOCASTANO. Lui la rete l’avrebbe usata per una delle sue mille invenzioni, una rete per prendere pesci di latta , una rete per cacciare farfalle di carta , una rete per salvare da una rovinosa caduta un acrobata in legno di betulla. Ma questa rete no, gli sarebbe sembrata baravantana, lontana dalle sue corde e anche alquanto inquietante. Come dargli torto? Eppure, ora …

Sergio Scanu. LA VIGNA ALLEGRA. olio cm 80 x 70 - 2008

Torino: personale di SERGIO SCANU alla Galleria Accademia

I fuochi d’artificio di Sergio Scanu. Galleria Accademia Via Accademia Albertina 3/e 14 Marzo – 4 aprile 2009 info: 011 885408 Avete presente i paesi antichi di un’antica Sicilia che ogni anno competono con agoni di fuochi d’artificio, contrapponendo maestri artificieri per superarsi in mirabilia e magnificenza. Ricordo una magica notte d’estate nell’interno del messinese che esplodeva di fuochi, lampi e botti da una parte e dall’altra della valle. Magico ricordo che oggi ritrovo pari, pari nei quadri di Sergio Scanu, in esposizione alla Galleria Accademia dal 14 marzo al 4 aprile. Sono un’esplosione, quei lavori di Scanu, di alta …

Torino: Al Caffè Basaglia ricordando il golpe in Argentina

RICORDANDO IL GOLPE IN ARGENTINA (24 MARZO 1976) Caffè Basaglia Centro di animazione sociale e culturale delle comunità Circolo affiliato ARCI Via Mantova 34 , 1° piano TORINO telefono 011.19708848 lunedì , 23-mar-2009 21.30 – 23.55 CONTIGO EN LA DISTANCIA Questo trio propone un repertorio di musica latina nel senso più ampio del termine: la scelta corre fra canzoni argentine (e sudamericane in genere) di lingua spagnola, andando a rivisitare la meravigliosa tradizione melodica degli anni 40 e 50, e brani brasiliani, fino a qualche deviazione in lingua inglese. L’intero repertorio affrontato con intenzione jazzistica, con un forte approccio improvvisativo …

Filippo Gallino Photography

ART DUBAI 2009. Public Events Programme

The two photos above were shot by Italian photographer  Filippo Gallino during a work trip to The Emirates  in 2008. A world famous artist, he is specialized in innovative visual communication modalities, mainly  through high impact panoramic hyper-images and , together with Luca De Bellis, another  well established Italian photographer,  in virtual tours. To know more about their stunning work please visit : www.filippogallino.it  and www.gallinodebellis.com ART DUBAI 18-21 March 2009 Madinat Jumeirah, Dubai Art Dubai has become a cornerstone of the Middle East’s booming contemporary art community. Taking place from March 18-21 2009, over 65 carefully selected galleries will …

Gino Pellegrini e Ivano Marescotti in scena al Teatro Comunale di Conselice

DETECTOR: Marescotti e Pellegrini al Teatro di Conselice

Grandissimo successo sabato 14 marzo 2009 al TEATRO COMUNALE DI CONSELICE (Ravenna) di IVANO MARESCOTTI in DETECTOR di Francesco Gabellini In scena l’attore e l’artista GINO PELLEGRINI in una performance scenografica. Un cercatore di metalli si aggira per le spiagge con il suo metal detector, per recuperare “tesori” perduti, oggetti che sono in realtà la metafora della sua identità. La “Riviera” c’entra poco con la radice antica della Romagna fatta di fatica, di panorami piatti, bianchi di nebbia, della “bassa”. Ma è proprio dalla Riviera che parte la storia del nostro “Detector”. Scavando sotto lo strato superficiale della sabbia si …

Maria Giulia Alemanno

CUNEO ricorda GIANCARLO PEREMPRUNER

Comune di Cuneo – Comune di Grugliasco In ricordo di GIANCARLO PEREMPRUNER Storico del giocattolo povero, cantastorie, fabulatore, alpinista, estremamente cuneese Teatro Toselli CUNEO Sabato 21 marzo 2009 Ore 21.00 LA LEGGENDA DEL TABASSO a cura di Enrico Sanna, Renato Scagliola, Anna Rebuffo, Maison Musique Rivoli Con FAUSTO AMODEI CAMILLA BESSONE I CANTAMBANCHI BEPPE CHIERICI IVANO CIRAVEGNA CRISTINA GALLAMINI FLAVIO GIACCHERO MIREILLE SAFA I TRELILU Presenta PIERO DADONE Ingresso Libero ✯✯✯ MOSTRA DI STRUMENTI MUSICALI E GIOCATTOLI POVERI Creati da GIANCARLO PEREMPRUNER Atrio della Sala Consiliare del Municipio di Cuneo 16 – 20 Marzo 2009 orario uffici comunali Ingresso Libero …

p21 invitojpeg

TORINO: Italiani. Immagini e identità verso il 2011

0000 ITALIANI. IMMAGINI E IDENTITÀ 16/22 MARZO. TORINO. VERSO IL 2011. 150° ANNIVERSARIO DELL’UNITÀ D’ITALIA Il 17 marzo 1861 l’Italia diventa uno Stato unitario. Nel 2011 saranno trascorsi 150 anni da quella data, che ha segnato una svolta nella storia della penisola e dei suoi abitanti. A due anni dall’anniversario, dedichiamo agli italiani di ieri e di oggi un’intera settimana di film, concerti e incontri, lasciando alle parole e alle immagini di alcuni illustri connazionali il compito di ripercorrere le nostre storie e di discutere della nostra identità. Scopri come partecipare su www.italia150.it PROGRAMMA GLI ITALIANI. RACCONTI TRA CINEMA E …

diploma-maria-giulia

Feria Internacional de Arte Mar del Sur: il 1° premio a Maria Giulia Alemanno

0000 MARIA GIULIA ALEMANNO è la vincitrice del 1° premio del pubblico e della critica come miglior artista nella seconda edizione della Feria Internacional de Arte Mar del Sur che si è svolta a Mar del Sur, Buenos Aires, Argentina, dal 9 gennaio al 9 febbraio 2009 Italian artist Maria Giulia Alemanno is the winner of the first prize at the II Internacional Show of Art Mar del Sur , held in Mar del Sur, Buenos Aires- Argentina, from January 9 to February 9, 2009.

corteo7marzo

Contro la violenza. Noi donne il 7 marzo manifestiamo a Torino

0000 Messaggio importante per NOI DONNE ( ed anche per voi uomini) Sabato 7 marzo 2009 in Piazza Vittorio Veneto angolo via Po Torino ore 15.00 Manifestiamo tutte insieme contro la violenza con un corteo, spettacoli e iniziative artistiche di strada. Portiamo i nostri corpi e le nostre idee, non le bandiere. L’ANTIDOTO ALLA VIOLENZA NON È IL CONTROLLO MA IL RISPETTO La violenza contro le donne ha le sue radici in una cultura che considera i corpi delle donne oggetti di proprietà degli uomini. È una cultura che disprezza e considera esseri inferiori le donne, negando loro libertà e …